Natale con i tuoi 🎄💗 Andora. 25 Dicembre 2017.

DSC_4610.JPG

Siamo arrivati a fine giornata del fatidico 25 dicembre. Come state, avete mangiato troppo e magari non siete nemmeno riusciti a farvi una pennichella dopo pranzo? 😉 Il giorno di Natale è per tradizione uno slalom tra insalate russe, vitelli tonnati, salmoni su crostini di pane, ravioli, lasagne, arrosti e panettoni e pandori vari, per finire magari anche un po’ di frutta secca, che non guasta mai. Che quando arrivi a sera, pensi a come cavolo hai fatto a mangiare tutto senza dire “beh..” e ti ci vorrebbero minimo due tre bicchierini di grappa – barricata prego – per cercare di “liberarti” leggermente 😉 Tanto poi arriva l’anno nuovo e con lui tutti i buoni propositi.

DSC_4621.JPG

I buoni propositi potrebbero prendere spunto dalle Festività: poter credere che non sia necessario aspettare per esempio la fine dell’anno per ritrovarsi tutti assieme, seduti allo stesso tavolo per mangiare e discorrere tranquillamente. Non potremmo far sì che la tradizione si potesse applicare ad altre giornate sparse durante il resto dell’anno? Forse sì…voi che ne pensate?

DSC_4641.JPG
Per il mio outfit natalizio : 
non indosso spesso vestiti o gonne, per praticità più che altro. Ogni tanto però penso che debba uscire il lato più femminile di noi stesse 😉 e così, ecco un bellissimo abito a fiori. Ne cercavo uno, ma non avevo un'idea precisa, o almeno, aspettavo di trovarne uno che mi colpisse e che fosse ad un buon prezzo. Questo è stato amore a prima vista, primo per la fantasia, fiori grossi su sfondo nero (lo sfondo nero aiuta a non ingrossare la figura, data la presenza di una fantasia) e dai colori che adoro: giallo, rosa, cipria, viola, bianco. Poi l'ho provato, la misura era la mia, ma fino a che non provi un capo, non saprai mai se ti starà bene 😊 ebbene sì, mi stava bene! Un modello dalla linea ad A,  con balza in fondo e ruches e cravattino sullo scollo. In tessuto morbido che scivola sul corpo e non segna, di una lunghezza adeguata alle mie gambe, sopra al ginocchio. Dopo tutte queste considerazioni personali, il dato oggettivo del prezzo mi ha fatto decidere immediatamente: un abito originale e contemporaneo al di sotto dei 30 euro credo sia un buonissimo affare 😊 La marca, made in Italy, è Kate Laltramoda, e l'ho acquistato presso i Magazzini delle Firme Outlet a Cisano sul Neva (poco fuori Albenga).  Un negozio molto vasto dove, cercando con calma ed un pizzico di fortuna, si possono trovare capi unici a prezzi convenienti. Sopra l'abito ho messo un blazer bordeaux di Annacristy Milano. Come capospalla il cappotto di Caterina Lancini e come scarpe, gli stivali al ginocchio di Gattinoni. Al collo una sciarpa in similpelliccia morbidissima con applicazioni di perle (regalo mooolto apprezzato). Borsa in pelle effetto saffiano di Pablo Baldini, brand italiano che presenta modelli di borse dal design elegante e pulito, acquistabili sul sito omonimo. Per il trucco ho usato un rossetto rosso, per essere in pieno mood natalizio 😁💋 Un look che rievoca un po' gli anni '70, per non passare inosservate 😉

Questo Natale l’ho trascorso con i miei genitori 💗 e devo dire che sono state ore serene e divertenti. Dopo il pranzo io con mia mamma siamo uscite per un caffè e fare due passi, dato che la temperatura era piacevole.

PicsArt_12-26-02.10.05.jpg
Collage creato con foto di TripAdvisor 😊

Abbiamo fatto una sosta presso “La Bottega del Cibo”, ristorante di recente apertura, che accoglie i suoi ospiti in un ambiente elegante e gradevole.

Il locale era pieno, tante famiglie che avevano deciso di mangiare fuori dalle mura domestiche e farsi coccolare dai gestori, evitando così tutto il grande lavoro che c’è nell’organizzazione del pranzo di Natale.

Dopo il caffè, servito al tavolo e accompagnato da un piccolo pandorino in regalo , abbiamo camminato fino ad Andora vecchia, ovvero la zona al di là del ponte che taglia in due la cittadina.

Largo Milano si trova in una zona di Andora che è stata recentemente bonificata con ottimi risultati e dove sono ubicati la biblioteca comunale e Palazzo Tagliaferro. Quest’ultimo è un edificio risalente al XVIII Sec., la cui architettura riporta alle dimore nobiliari di campagna. È il centro policulturale di Andora (Contemporary Culture Center), all’interno del quale si tengono rappresentazioni teatrali, di poesia, letteratura, concerti di ogni genere musicale, mostre, di carattere nazionale ed internazionale, ed anche artisti del posto, che qui vengono a ragione messi in risalto.

In uno dei suoi quattro piani, al primo per la precisione, possiamo inoltre accedere al Museo Mineralogico Dabroi, che vanta una notevole collezione di minerali, circa 5.000 pezzi, donati dal Dott. Luciano Dabroi per l’appunto. Scrittore e studioso di Andora, si impegnò molto nella scoperta e nello studio dei minerali. Tra di essi, custoditi in vetrine dotate di illuminazione apposita, si possono ammirare numerosi tipi di quarzo, provenienti dalla Liguria e dal Piemonte. Il Museo si posiziona al secondo posto per quantità e qualità tra i musei di Mineralogia d’Europa… E per dirla all’Abatantuono “Scusatemi se è poco!!!” 😀😀😀 Proprio mercoledì 27 dicembre sarà inaugurata la Mostra dedicata al Museo, con ingresso libero, sino al 28 febbraio 2018.

DSC_4659.JPG
Molto interessante!!! 😊👍

Se per caso capitate da queste parti, vi consiglio una visita, approfittando anche delle aperture straordinarie delle festività natalizie.

DSC_4650

Tornando verso il mare, perché un salutino a lui lo devo sempre fare, riesco perfino a vedere un presepe del tutto inusuale!!!

DSC_4674.JPG
Il presepe sul mare ha un fascino particolare 😍

Personaggi in cartone posizionati sulla spiaggia, Turtle Beach per l’esattezza, che riproducono quelli del presepe, ma in chiave “marinara moderna”  direi 😉

DSC_4671
DSC_4678

E poi trovo anche la ricetta del nostro famoso Pesto!! Se vi voleste cimentare con la preparazione di questo succulente condimento, che io amo con tutto il cuore, qui trovate la lista di tutti gli ingredienti, presi non da un libro di cucina, bensì dal percorso del “Gioco della Settimana”, ve lo ricordate? 😊 Offerto dalla Bottega focacceria “Creuza de Ma”, che offre buonissime focacce e prodotti della tradizione ligure.

A volte basta veramente poco per sorprendersi, oppure la sorpresa è quella che si ha davanti alle piccole – grandi cose? (mi sento un po’ marzullianna 😉). Fatto stà che è bello sentirsi bambini e stupirsi ogni giorno delle meraviglie che ci offre la vita, che sia Natale o un giorno qualunque 💗

DSC_4682
Ciao a tutti, Buone Feste! 😘💗🎉

8 risposte a “Natale con i tuoi 🎄💗 Andora. 25 Dicembre 2017.”

  1. Buone feste anche per te e I tuoi cari!!! Carino l`abito da te indossato 🙂 🙂 xoxo

    Piace a 1 persona

    1. Grazie mille Annarella!!! Buone feste 😊😘

      Piace a 1 persona

  2. Bravissima!!!! Buone feste da Patrizia e Corrado

    "Mi piace"

    1. Grazie Patty!!! Un abbraccio a voi 😊😘💙

      "Mi piace"

  3. Grazie ! E…Buone Feste a te biondissima Laura🎅🏼🎉🎄🎊🤶🏻 Se quel presepe marinaro ci sarà ancora magari passo a vederlo👏🏻🎄😜😉🤗complimenti per il tuo articolo natalizio e il tuo outfit sempre indicato azzeccato😉👍🏻🌺🌼🌸

    Piace a 1 persona

    1. Sì Aly, il presepe è veramente particolare 😊 grazie ancora!!! Sempre felice che ti piacciano i miei articoli 😍 andiamo avanti così! Buon anno! 😘💗😘

      Piace a 1 persona

  4. Ciao, il cappotto uguale al tuo l’ho preso pure io in nero 😍

    "Mi piace"

    1. Ciao Paola, belissimo anche in nero e sfruttabile in moltissime occasioni 👍😉😘

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: